martedì 9 giugno 2015

Tutta colpa di un libro - Shelly King





Vi ha incuriosito la storia di Henry e Catherine?
Volete sapere chi sono e se si siano incontrati?
Volete conoscere il finale?
Le risposte sono nelle pagine di questo libro...


Dettagli prodotto

Copertina rigida: 244 pagine
Editore: Garzanti Libri (5 marzo 2015)
Collana: Narratori moderni
ISBN-10: 8811688329
ISBN-13: 978-8811688327


È venerdì pomeriggio e, come ogni giorno, Maggie è andata a rifugiarsi nel suo posto preferito, la libreria Dragonfly di Mountain View, California. Accoccolata nella grande poltrona di liso velluto verde, circondata da pile di vecchi libri usati e con un romanzo d'avventura in grembo, Maggie legge di eccitanti scorribande e amori tempestosi. Fra gli scaffali polverosi riesce quasi a dimenticare di avere perso il lavoro e di avere il conto in banca quasi a secco. E oggi le capiterà fra le mani qualcosa di veramente speciale: una copia logora e ingiallita dell'"Amante di Lady Chatterley". Non si tratta di un libro qualsiasi, perché i margini delle pagine nascondono la corrispondenza di un uomo e una donna che non si conoscono, Henry e Catherine. Parole d'amore e corteggiamento, frasi piene di gentilezza e passione, fino all'ultimo messaggio, una richiesta di appuntamento... Chi sono i due? Saranno riusciti a trovare il coraggio di guardarsi negli occhi e rivelare la loro identità? Maggie si appassiona alla loro storia e vorrebbe saperne di più. Perché quelle parole piene di emozione lei le ha sempre lette nei libri, ma non immaginava che si potessero dire veramente. 0 almeno, lei non l'ha mai fatto. Ma la vita è pronta a sorprenderla, perché la libreria Dragonfly è in pericolo. All'angolo della strada si è aperta una nuova libreria di catena e i suoi libri intonsi e luccicanti minacciano di cancellare per sempre il segreto fascino delle pagine di un tempo...



martedì 2 giugno 2015

Cookies Policy



Cookies Policy ♥


Informativa estesa sull’uso dei cookie


La presente informativa privacy è redatta in adempimento degli obblighi previsti dall’Art. 10 della Direttiva n. 95/46/CE, nonché a quanto previsto dalla Direttiva 2002/58/CE, come aggiornata dalla Direttiva 2009/136/CE, in materia di Cookie.

Il sito The Girl Lost In Books fa uso, in alcuni casi, dei cookie. L’uso dei cookie è prevalentemente legato a motivi tecnici e di funzionamento del sistema.
Le informazioni raccolte dai cookie non hanno lo scopo di identificare l’utente personalmente, ma contengono informazioni generali riguardanti le impostazioni del computer, il tipo di browser, il sistema operativo, l'indirizzo IP, la data e l’orario della Sua visita.


CHE COSA SONO I COOKIE?



I cookie sono piccoli file di testo salvati sul Suo computer o sul Suo dispositivo mobile. Non occupano molto spazio, e, una volta scaduti, saranno rimossi automaticamente. Alcuni cookie scadranno alla fine della Sua sessione Internet, mentre altri rimarranno salvati per un periodo più lungo, ma comunque limitato. Questo sito usa i cookie per fare sì che la Sua visita sia il più possibile piacevole. Ci sono diversi tipi di cookie, usati in diversi modi. Alcuni hanno la funzione di consentirle di sfogliare il sito web e di vedere determinate foto. Altri servono a darci un'idea delle Sue esperienze nel corso della Sua visita, per esempio le difficoltà che incontra nel trovare quello che cerca; in tal modo possiamo migliorare e rendere il più possibile piacevoli le Sue visite future.
Per ulteriori informazioni si rimanda a Cookie Central.


TIPOLOGIE DI COOKIE UTILIZZATI DAL SITO


A seguire i vari tipi di cookie utilizzati dal sito in funzione delle finalità d’uso


Cookie Tecnici

Questa tipologia di cookie permette il corretto funzionamento di alcune sezioni del Sito. Sono di due categorie: persistenti e di sessione:
• persistenti: una volta chiuso il browser non vengono distrutti ma rimangono fino ad una data di scadenza preimpostata (a brevissimo termine)
• di sessioni: vengono distrutti ogni volta che il browser viene chiuso
Questi cookie, inviati sempre dal nostro dominio, sono necessari a visualizzare correttamente il sito e in relazione ai servizi tecnici offerti, verranno quindi sempre utilizzati e inviati, a meno che l’utenza non modifichi le impostazioni nel proprio browser (inficiando così la visualizzazione delle pagine del sito).


Cookie analitici

I cookie in questa categoria vengono utilizzati per collezionare informazioni sull’uso del sito. Il Sito userà queste informazioni in merito ad analisi statistiche anonime al fine di migliorare l’utilizzo del Sito e per rendere i contenuti più interessanti e attinenti ai desideri dell’utenza. Questa tipologia di cookie raccoglie dati in forma anonima sull’attività dell’utenza e su come è arrivata sul Sito. I cookie analitici sono inviati dal Sito Stesso o da domini di terze parti.


Cookie di analisi di servizi di terze parti

Questi cookie sono utilizzati al fine di raccogliere informazioni sull’uso del Sito da parte degli utenti in forma anonima quali: pagine visitate, tempo di permanenza, origini del traffico di provenienza, provenienza geografica, età, genere e interessi ai fini di campagne di marketing. Questi cookie sono inviati da domini di terze parti esterni al Sito.


Cookie per integrare prodotti e funzioni di software di terze parti

Questa tipologia di cookie integra funzionalità sviluppate da terzi all’interno delle pagine del Sito come le icone e le preferenze espresse nei social network al fine di condivisione dei contenuti del sito o per l’uso di servizi software di terze parti (come i software per generare le mappe e ulteriori software che offrono servizi aggiuntivi). Questi cookie sono inviati da domini di terze parti e da siti partner che offrono le loro funzionalità tra le pagine del Sito.

il Sito, secondo la normativa vigente, non è tenuto a chiedere consenso per i cookie tecnici e di analytics, in quanto necessari a fornire i servizi richiesti.

Per tutte le altre tipologie di cookie il consenso può essere espresso dall’Utente con una o più di una delle seguenti modalità:
• Mediante specifiche configurazioni del browser utilizzato o dei relativi programmi informatici utilizzati per navigare le pagine che compongono il Sito(clicca qui per cambiare le configurazioni)
• Mediante modifica delle impostazioni nell’uso dei servizi di terze parti (clicca qui per cambiare le configurazioni dei servizi di terze parti)

Entrambe queste soluzioni potrebbero impedire all’utente di utilizzare o visualizzare parti del Sito.


Siti Web e servizi di terze parti

Il Sito potrebbe contenere collegamenti ad altri siti Web che dispongono di una propria informativa sulla privacy che può essere diverse da quella adottata da Please Another Book e che quindi non risponde di questi siti.


Indirizzi email
L'email utilizzata per commentare un post, per esprimere il proprio parere, richiedere aiuto o supporto su il Sito non sarà condivisa con terze parti.
In caso di utilizzo del modulo di contatto o utilizzando l'email privata del Sito non ci saranno utilizzi diversi se non per rispondere in automatico alla vostra richiesta.


Raccolta pubblicitaria

Su questo Sito non ci sono inserzioni pubblicitarie a pagamento e/o gratuite

Dati personali raccolti: Cognome, Cookie, Email e Nome. (Segui il blog via mail)
Per farlo questo blog usa Feedburner, per ulteriori informazioni si rimanda allaPrivacy Policy di Google.

File di log
Come molti altri siti web anche questo fa uso di file di log registra cioè la cronologia delle operazioni man mano che vengono eseguite. Le informazioni contenute all'interno dei file di registro includono indirizzi IP, tipo di browser, Internet Service Provider (ISP), data, ora, pagina di ingresso e uscita e il numero di clic. Tutto questo per analizzare le tendenze, amministrare il sito, monitorare il movimento dell'utente dentro il sito e raccogliere dati demografici, indirizzi IP e altre informazioni. Tale dati non sono riconducibili in alcun modo all'identità dell'utente.
Il sistema di statistiche utilizzato è Google Analytics che raccoglie informazioni sulla provenienza delle visite ed altri dettagli generici non riconducibili ad una persona specifica ma trattati in maniera generica.
Se si volesse escludere la propria navigazione dalla raccolta di dati statistici di google Analytics si può scaricare un plugin Google per escludersi dalla collezione di dati, per il browser utilizzato.


Siti terzi:



- Facebook
Il pulsante “Mi Piace” e i widget sociali di Facebook sono servizi di interazione con il social network Facebook, forniti da Facebook, Inc.
Per ulteriori informazioni vi rimando alla Privacy Policy di Facebook

- Twitter
Il pulsante Tweet e i widget sociali di Twitter sono servizi di interazione con il social network Twitter, forniti da Twitter, Inc.
Per ulteriori informazioni vi rimando alla Privacy Policy di Twitter

- Pinterest
Il pulsante “Pin it” e widget sociali di Pinterest sono servizi di interazione con la piattaforma Pinterest, forniti da Pinterest Inc.
Per ulteriori informazioni vi rimando alla Privacy Policy di Pinterest

- Instagram
Il pulsante Instagram e widget sociali di Instagram sono servizi di interazione con la piattaforma Instagram, forniti da Instagram Inc.
Per ulteriori informazioni vi rimando alla Privacy Policy di Instagram

- Widget Video Youtube (Google Inc.)
Youtube è un servizio di visualizzazione di contenuti video gestito da Google Inc. che permette a questa Applicazione di integrare tali contenuti all’interno delle proprie pagine.
Per ulteriori informazioni vi rimando alla Privacy Policy di Youtube

- Google Analytics (Google Inc.)
Usato per tracciare anonimamente i visitatori:
Le informazioni raccolte sono utili per migliorare il sito. Sono raccolte in forma anonima.
Per ulteriori informazioni vi rimando alla Privacy Policy di Google Analytics

- Google+ (Google Inc.)

Il pulsante +1 e i widget sociali di Google+ sono servizi di interazione con il social network Google+, forniti da Google Inc.
Per ulteriori informazioni vi rimando alla Privacy Policy di Google+
- Affiliazione commerciale Questi servizi consentono a questa Applicazione di esporre annunci di prodotti o servizi offerti da terze parti. Gli annunci possono essere visualizzati sia sotto forma di link pubblicitari che sotto forma di banner in varie forme grafiche.


Amazon
Il banner e il pulsante compra ora sono servizi forniti da Amazon.it, per ulteriori informazioni vi rimando alla Privacy Policy di Amazon

Goodreads
La libreria e le citazioni sono servizi forniti da Goodreads.com, per maggiori informazioni vi rimando alla Privacy Policy di Goodreads.

Anobii
Il link alla libreria Anobii è fornito da Anobii.com, per maggiori informazioni vi rimando alla Privacy Policy di Anobii.com

Flipboard
Il pulsante Flip e La Tua Rivista Sociale sono forniti da Flipboard.com, per ulteriori informazioni vi rimando alla Privacy Policy di Flipboard.com

- Modulo dei commenti
La piattaforma di Blogger permette di commentare solo ad utenti iscritti su siti di terzi, a seconda del quale state utilizzando vi invito a leggere le loro rispettive privacy policy:
- AIM
- LiveJournal
- Typepad
- Wordpress


COME DISABILITARE I COOKIES


Può modificare le impostazioni del Suo browser in modo che i cookie siano cancellati o non vengano salvati nel Suo computer o dispositivo mobile senza il Suo consenso esplicito. La sezione Aiuto del Suo browser Le deve fornire informazioni sul modo di gestire le Sue impostazioni relative ai cookie. Qui può vedere come si fa con il Suo browser:



Chrome
Mozilla Firefox
Internet Explorer
Safari 6
Opera
Per i dispositivi mobile:–Android; – Safari; – Windows Phone; – Blackberry.

In caso di dispositivi diversi (per esempio, computer, smartphone, tablet, ecc.), l’utente dovrà assicurarsi che ciascun browser su ciascun dispositivo sia regolato per riflettere le proprie preferenze relative ai cookie.


RETI SOCIALI


Il nostro sito web e le applicazioni (mobili) mettono a disposizione Social Plug-in di diverse reti sociali. Se Lei sceglie di interagire con una rete sociale, quello che Lei fa sul nostro sito web o tramite le nostre applicazioni (mobili) potrà essere recepito anche da reti sociali come Facebook e Twitter.
Se Lei ha effettuato l'accesso a una di queste reti sociali e vi rimane durante la Sua visita a uno dei nostri siti web, o l’uso di applicazioni (mobili), è possibile che la rete sociale aggiunga al Suo profilo informazioni relative a tale visita. Se sta interagendo con uno dei Social Plug-in, anche queste informazioni passeranno alla rete sociale. Se non vuole autorizzare questo trasferimento di dati, esca dalla rete sociale prima di accedere a uno dei nostri siti web o di usare nostre applicazioni (mobili).
Questo sito non può fare niente per influire sul rilevamento e trasferimento di dati operato dai Social Plug-in. Per informazioni dettagliate sul modo in cui la rete sociale rileva ed elabora dati, sui Suoi diritti e su come Lei può impostare una tutela soddisfacente dei Suoi dati, consulti le norme sulla tutela dei dati personali adottate dalla rete sociale in questione.
Servizi di Google
Facebook
Twitter


TITOLARE DEL SITO


Anna S
elanorsantiago@hotmail.com



Dal momento che l'installazione di Cookie e di altri sistemi di tracciamento operata da terze parti tramite i servizi utilizzati all'interno di questa Applicazione non può essere tecnicamente controllata dal Titolare, ogni riferimento specifico a Cookie e sistemi di tracciamento installati da terze parti è da considerarsi indicativo. Per ottenere informazioni complete, consulta la privacy policy degli eventuali servizi terzi elencati in questo documento.

Vista l'oggettiva complessità legata all'identificazione delle tecnologie basate sui Cookie ed alla loro integrazione molto stretta con il funzionamento del web, l'Utente è invitato a contattare il Titolare qualora volesse ricevere qualunque approfondimento relativo all'utilizzo dei Cookie stessi e ad eventuali utilizzi degli stessi – ad esempio ad opera di terzi – effettuati tramite questo sito.

In caso di servizi erogati da terze parti, l'Utente può inoltre esercitare il proprio diritto ad opporsi al tracciamento informandosi tramite la privacy policy della terza parte, tramite il link di opt-out se esplicitamente fornito o contattando direttamente la stessa.

Fermo restando quanto precede, il Titolare informa che l’Utente può avvalersi di Your Online Choices. Attraverso tale servizio è possibile gestire le preferenze di tracciamento della maggior parte degli strumenti pubblicitari. Il Titolare, pertanto, consiglia agli Utenti di utilizzare tale risorsa in aggiunta alle informazioni fornite dal presente documento.


RESPONSABILITÀ



Inoltre The Girl Lost In Books è un sito totalmente gratuito, non vi sono sezioni oscurate ai visitatori o a pagamento.The Girl Lost In Books  non è responsabile per eventuali problemi o danni arrecati dai siti o dai programmi segnalati sul sito e dall'uso improprio delle informazioni qui riportate.
Sono comunque disposta a cancellare eventuali contenuti che danneggiano terzi. Per contattarmi usate l'email elanorsantiago@hotmail.com

Blogger League




Questa settimana è il turno di Palle di Neve di Co.


OLTRE A ESSERE UNA BLOGGER CHI SEI NELLA VITA DI TUTTI I GIORNI?
Una sorella minore che ha un fratello maggiore super che per aiutarla farebbe anche le magie; una figlia con due genitori fantastici, li ammiro per come mi hanno cresciuta, mi hanno lasciato libera di conoscermi ma c'erano sempre ad aiutarmi; una studentessa fuori sede (matricola!) di Scienze della Comunicazione il che comporta stress stress e ancora molto stress e anche caffe (!); sono un'amica che -ti fai in quattro per aiutare, sei speciale-[cit "le mie amiche"] io non credo di essere speciale ma credo nell'amicizia. Infine sono una lettrice da chiudersi in camera, leggere fino a che o il sonno mi prende o il libro finisce !! Sono anche una scrittrice, di diari, appunto tutta la mia vita, una delle mie paure più grandi è dimenticare. Bhe sono semplicemente una ventunenne un po' timida, ma coraggiosa, pronta a conquistare il mondo o solo Bologna !!!


-COME MAI HAI DECISO DI RITAGLIARTI IL TUO ANGOLO VIRTUALE?
Erano anni che avevo un diario dove appuntavo i vari commenti ai libri e film che leggevo o guardavo; poi con il trasferimento a Bologna ho trovato il coraggio di aprire il blog, non so per quale strano motivo ma sentivo che era il momento. Era una neofita in tutto e per tutto, non sapevo niente della blogosfera (non che ora sappia molto di più :D) ma questo non mi ha impedito di scrivere e dare vita a Palle di Neve....

-PARLACI DEL TUO RIFUGIO, QUALI SONO GLI ARGOMENTI CHE TRATTI?
Allora come ho detto, scrivevo già i commenti ai libri e ai film che rispettivamente leggevo e guardavo quindi non mi c'è voluto molto per capire che sarebbero stati due argomenti centrali del mio blog. Per quanto riguarda la sezione viaggi, ovviamente mentre viaggio ho sempre con me un diario e con un altro lampo di genio da maestro ho detto ma perchè non parlare anche di questo?!!!
Solo dopo qualche mese ho realizzato che forse era troppo per un blog appena nato, ma ormai ero partita, lanciata nel mio progetto di conquista del mondo e per questo non mi sono potuta fermare !!!

-PERCHE' LE PERSONE DOVREBBERO DIVENTARE TUOI LETTORI FISSI?
Cerco di far ridere le persone, che sia per strada con un sorriso, che sia una faccia buffa ad un'amica triste, che sia una frase ironica scritta qui, cerco di far ridere, perchè se ridi il mondo appare di mille colori e ti senti forte come un supereroe.

Alcune volte la mia vena da bacchettona prende il sopravvento nelle recensioni ma il più delle volte certo di trasmettere l'allegria con cui vivo. Non obbligo nessuno a seguirmi amo i lettori che interagiscono con me, sono il sogno proibito di ogni blogger, ma anche chi è totalmente indifferente, mi ci sono voluti 21 anni per capire che non si può piacere sempre a tutti !! [consuelo saggia O.o]


-QUALI SONO I TUOI SOGNI NEL CASSETTO?
Da piccoli ti chiedono sempre che cosa vuoi fare da grande, io rispondevo che volevo vivere con i Leoni, mio fratello guardava sempre super quark e io ovviamente più piccola non capivo sempre tutto quello che dicevano ma mi affascinavano le immagini del mondo e vedevo i leoni come gatti cresciuti super coccolosi. Forse da lì è nata la mia voglia di conoscere e far conoscere il mondo.
Quindi il mio sogno più grande è diventare una reporter di viaggi, scoprire il mondo e raccontarlo in qualche rubrica di qualche rivista !!! {penso che sia la prima volta che lo scrivo così chiaro e semplice, anche se tutto è tranne che semplice !}

-VUOI FARE UN AUGURIO SPECIALE AGLI ALTRI MEMBRI DELLA LEAGUE? 
Ciao League, vi voglio troppo bene, ho trovato un gruppo di fantastiche persone, forse un po' troppo maniache per la lettura come me ma siete tutte delle persone uniche, speciali. Vi auguro di ridere e di diventare quello che volete !!!

Henry&Catherine #17

Stiamo aspettando la versione più perfetta di noi stessi, la scomparsa di tutte le nostre cicatrici, il riassetto del tempo e della scienza per cancellare i nostri difetti? 
Avendo più tempo prima del nostro incontro, potremmo far sorgere dalle nostre anime maggiori gentilezze o appagamenti? 
No, non è per la nostra perfezione che siamo amati.
Sono le nostre imperfezioni a renderci più meritevoli di amore. 

Henry.

sabato 30 maggio 2015

venerdì 29 maggio 2015

giovedì 28 maggio 2015

Henry&Catherine #12



Questa mattina ero sul sentiero ad ascoltare l’acqua. Chiusi gli occhi, pensando di avvertire la tua presenza. Le tue parole ronzavano sulla pagina, quindi l’aria doveva vibrare intorno a te. Sentii una brezza e un battito d’ali. Aprii gli occhi, sicuro di vedere il tuo viso. C’erano fiori e l’aria profumava di albicocche. Forse solo una parte di te mi aveva trovato lì, una parte che io non posso toccare. Ma era abbastanza. Per oggi era abbastanza.

Henry

martedì 26 maggio 2015

Henry&Catherine #10



So che hai paura.
Anch’io ne ho.
Ma la paura non è reale.
È solo emozione mescolata ai ricordi.
La paura è pericolosa solo se ci tiene lontano dalle cose che vogliamo.
E io voglio te.

Henry

lunedì 25 maggio 2015

Henry&Catherine #9



Henry, possiamo esistere solo come le persone che siamo in queste pagine. 
Non possiamo esistere come siamo in carne e ossa, ma solo in questo libro.
È qui che possiamo appartenere l’uno all’altra.

Catherine

sabato 23 maggio 2015

Henry&Catherine #7



Cerco di tirare avanti con le mie giornate, facendo quello che mi viene richiesto, ma mi ritrovo sempre più spesso qui, a chiedermi dove sarai.

Henry


venerdì 22 maggio 2015

mercoledì 20 maggio 2015

Henry&Catherine #4



Catherine,
è passata un’altra settimana senza una parola da parte tua. Mi verrebbe da pensare di averti immaginato per tutto questo tempo se non fosse per le note che hai lasciato in questo libro. Tornerò a controllare tra una settimana. Se ancora non avrai risposto, ti augurerò ogni bene, ma mi mancherai.

Henry


martedì 19 maggio 2015

Henry&Catherine #3



Catherine,
dove sei? È passata ormai una settimana senza una risposta. 
Sei spesso nei miei pensieri e vorrei avere tue notizie. 
Ma se non vuoi continuare questa conversazione, lo capisco.

Henry


lunedì 18 maggio 2015

Henry&Catherine #2



Catherine,
tu mi ossessioni, mi tenti, mi solletichi i sensi. 
Voglio respirarti e portarti in giro nei miei polmoni, per renderti essenziale per me. 
Voglio che tu sappia cosa si prova a sentire le mie mani su di te e ad ascoltare la mia voce che pronuncia il tuo nome.
Henry


domenica 17 maggio 2015

Henry&Catherine


L’amore trova per noi quel che non sappiamo di volere.

Henry


E ti ho trovato qui.

Catherine






Ehi? Io sono Henry. Chi sei tu?

Ciao, Henry, io sono Catherine.

Catherine, grazie per avere scritto. Sono sempre più curioso. 
Henry 

Mai come me. 
Perché L’amante di Lady Chatterley? 
Perché cominciare a scrivere su questo libro? 
Catherine. 

In realtà non lo so. 
È solo che ho visto questo povero libro devastato e mi ha fatto pena, credo. 
Pensavo di fargli un po’ compagnia. 
Mi è sempre piaciuto questo romanzo. 
Lo sapevi che il titolo originale era Tenerezza
Adoro la dolcezza del loro amore. 
Soprattutto la lettera di Mellors alla fine. 
«Se potessi dormire con le mie braccia intorno al tuo corpo, l’inchiostro potrebbe restarsene nella bottiglia.» 
 Henry 


Henry, sei un inguaribile romantico. 
Tenerezza non si adatta per niente. 
Questo è un libro di passioni. 
Lei cambia pelle e rinasce grazie al desiderio. 
Parla di sesso sfrenato e dell’effetto che può avere su di te.

Catherine...



Blogger League



Doppio appuntamento con la Blogger League 
(sono un po' indietro!!!!)

Leggere è un modo di volare senza ali!
Oltre ad essere una blogger chi sei nella vita di tutti i giorni?
Sono una figlia, un’amica, una sorella e una coinquilina, qualcuno direbbe anche che sono una rompiscatole! (Ma posso continuare ad ignorarlo!). Sono una studentessa di Ingegneria, adoro tutto quello che riguarda la matematica e la fisica, ma quando inizio seriamente a dare i numeri! Il mio rifugio sono i libri.
Quando sono di cattivo umore per qualche motivo ho bisogno di entrare una libreria o in una biblioteca. Quel silenzio, quella pace mi fanno passare qualsiasi cosa. Osservo i libri e penso che qualcuno un giorno ha deciso di mettere per iscritto quella storia che gli passava per la testa, che ha vacillato pensando che quella storia non sarebbe piaciuta a nessuno e che era da buttare. Ma nulla è da buttare, bisogna avere solo la forza di andare avanti e perseguire i propri obbiettivi credendo sempre in se stessi.

Come mai hai deciso di ritagliarti il tuo angolo virtuale? Parlaci del tuo rifugio, quali sono gli argomenti che tratti?
Il mio blog è nato da pochissimo in seguito all’omonima pagina di facebook.
“Leggere è un modo di volare senz’ali” è una frase che ho letto da qualche parte mentre da piccola leggevo “Nina, la bambina della sesta luna”, mi ricordo particolarmente quel giorno, perché leggevo della protagonista che nella sua stanza aveva scritto una frase su una bacheca di legno e l’aveva inchiodata alla testiera del letto. Io, che ero molto artistica, ho preso un cartoncino (che ho ancora!) e ho scritto “Leggere è un modo di volare senz’ali” tutto colorato e l’ho messo anche io nello stesso posto. Molti anni dopo ho deciso di immergermi nel mondo delle pagine di facebook, annotavo tutte le frasi belle che leggevo nei libri e volevo condividerle, poi leggendo in giro e seguendo i blog di molti di voi, ho pensato: Perchè no? Posso provarci! E adesso eccomi.. Speriamo di crescere anche qui.

Perché le persone dovrebbero diventare tuoi lettori fissi?
Non saprei, parto dal presupposto che sono ancora all’inizio e che su facebook mi è sembrato molto più semplice trovare sostenitori, qui mi sembra quasi impossibile! Io di solito seguo quei blog di cui mi piace la grafica (L’occhio vuole anche la sua parte!), quelli che sono aggiornati giornalmente e in cui posso trovare tante novità librose. Non mi piacciono particolarmente le recensioni lunghe, faccio fatica a leggerle, preferisco i pensieri concisi e divertenti, non noiosi.
La mia promessa ai lettori è che proverò a fare tutto questo!

Quali sono i tuoi sogni nel cassetto?
La mia parte coscienziosa e logica direbbe: “In questo momento il mio unico pensiero fisso è la laurea!”
Ma nel profondo so che non è così, immaginatemi come se avessi 11 anni e non 22, con in mano il primo libro di Harry Potter, gli occhi lucidi e il sorriso sulle labbra, le farfalle nello stomaco e l’ansia mentre Silente assegna gli ultimi punti ai Grifondoro che risalgono in classifica e vincono la coppa delle case! Riuscite a provare quello che provo io? Sono affascinata dal modo in cui un adulto possa far brillare gli occhi di un bambino. Ecco il mio sogno, scrivere per loro, scrivere qualcosa che li stupisca che gli illumini gli occhi, perché tutto è possibile.

Vuoi fare un augurio speciale agli altri membri della League?
Assolutamente! Voglio intanto ringraziarvi per aver creato questo gruppo, io sono molto socievole e disponibile, ma anche molto introversa. Vi leggo e vi seguo sempre, mi stupisco continuamente del modo in cui siete capaci di emozionarvi e impegnarvi in quello che credete. Io penso che chi si impegna in qualcosa di piccolo, sarà in grado di impegnarsi in tutto quello che la vita gli offre. L’augurio che faccio anche a me stessa è quello di continuare così, ad emozionarsi e a stupirsi per le piccole cose ed ad impegnarsi in quello in cui si crede.





Camminando tra le pagine!

Image and video hosting by TinyPic


Oltre ad essere una blogger chi sei nella vita di tutti i giorni?
Sono Francesca, ma per tutti sono da sempre Frency. Nella vita di tutti i giorni sono una ragazza semplice e dai saldi valori. Divido la mia vita tra l’università e il mio lavoretto part time che mi permette di togliermi tutti i miei sfizi – libri, per lo più - senza dover dipendere da nessuno.
Il mio tempo libero – oltre che con la compagnia di un buon libro - lo trascorro per lo più con gli amici che adoro e il mio ragazzo che mi sopporta ormai da 11 anni, e ovviamente la mia famiglia che mi sta vicina e condivide e supporta tutte le scelte che faccio… colpi ti testa compresi, e sono molto numerosi! 
La mia famiglia mi ha trasmesso la passione per la lettura. I miei genitori leggono entrambi moltissimo, e fin da piccolissima mi hanno abituata alla compagnia di un buon libro, credo di essere stata una delle poche bambine che i capricci li faceva in libreria e non nei negozi di giochi!
Leggo tutto quello che è romance: urban fantasy, paranormal romance, young adut e ultimamente non so resistere ai new adult. Eh si sono un inguaribile romantica… non posso proprio farne a meno.
Le mie amiche sbavano per scarpe e borse, amo anch’io lo shopping di vestiti… quale ragazza non lo ama? Ma il mio shopping preferito è in libreria, li sono capace di combinare veri disastri… e il mio portafoglio ne sa qualcosa!!



Come mai hai deciso di ritagliarti il tuo angolo virtuale? Parlaci del tuo rifugio, quali sono gli argomenti che tratti?
Come ho detto nella risposta delle domanda precedente la miapassione è la lettura, sono una lettrice compulsiva. Quindi nel mio blog parlo principalmente di libri: scrivo recensioni, pubblico anteprime e simpatiche rubriche a tema libresco ;)
Da tempo seguivo innumerevoli blog letterari, e ho sempre trovato molto utili i consigli di altri lettori, come me, e mi è sempre piaciuta l’idea di aprire uno spazietto virtuale tutto mio. Inizialmente pubblicavo le mie recensioni sul mio profilo di amazon, ma poi a settembre ho deciso di buttarmi ed è nato il mio blog : Camminando Tra le Pagine – è un blog ancora piccolino. Ma oggi giorno cresce un pochino di più e la cosa mi riempie di gioia.


Perché le persone dovrebbero diventare tuoi lettori fissi?
Che domanda difficile.
Questa domanda mi mette in difficoltà!
Onestamente non saprei.
Nella blogosfera ci sono centinaia di blog che trattano l’argomento libri, e non credo che il mio blog abbia niente di speciale rispetto agli altri.
Ma ci metto passione, ci dedico tempo e mi impegno davvero tanto per far si che cresca.
Quando scrivo una recensione mi impegno al massimo e cerco in tutti i modi di trasmettere ai miei lettori le emozioni che mi ha suscitato un certo libro, non sono sicura di riuscirci sempre, ma mi impegno al massimo per farcela. Ed è una soddisfazione enorme quando leggo i commenti sotto i miei post, o quando vedo che si è aggiunto un follower tra i miei lettori, perchè significa che in qualche modo il mio impegno sul blog li ha colpiti e questo mi riempi davvero di gioia!! 
Volete sapere perché dovreste seguirmi??
Per condividere una passione comune, per parlare dei romanzi che abbiamo amato e che ci hanno emozionato e anche di quelli ci sono piaciuti meno.
Insomma, per parlare di libri e tenersi sempre aggiornati!!!
Insomma, io adoro parlare di libri e confrontarmi con altri lettori come me… Purtroppo i miei amici non hanno questa stessa mia passione e nella vita vera raramente ho la possibilità di confrontarmi con loro sulle letture, ma nella blogosfera ci sono un sacco di persone che amano leggere!!!
Quindi se vi va di parlare di libri questo è il posto giusto… seguitemi, se vi va!


Quali sono i tuoi sogni nel cassetto?
Il mio sogno nel cassetto?
Sposare Jamie Campbell Bower, ho una cotta per lui da sempre ;) 




Scherzi a parte… A dire il vero ne ho diversi.
Mi piacerebbe girare il mondo, soprattutto fare un coast to coast degli Stati Uniti.
Vorrei tanto poter aprire una libreria tutta mia dove poter consigliare i lettori, purtroppo ho notato che al giorno d’oggi sono pochi i librai che sanno consigliare un buon libro e che fanno il loro lavoro con passione… almeno questo nella mia città.
Mi piacerebbe scrivere un romanzo romance che faccia sognare e battere il cuore dei lettori più romantici e che scali la classifica del New York Time (Lo so, è irrealizzabile!!! Ma sognare non costa niente, quindi tanto vale farlo in grande), scrivo spesso ma non ho mai avuto il coraggio di condividere le mie storie con nessuno… chissà forse un domani!


Vuoi fare un augurio speciale agli altri membri della League?
Gli altri blogger hanno tutti fatto degli auguri stupendi e credo che ormai sia stato già detto tutto.
Comunque auguro a tutti i membri della League tanta felicità, e auguro a tutti di riuscire a realizzare i propri desideri e gli obiettivi che ciascuno di noi si è fissato per la sua vita.
Continuate a portare avanti i vostri blog e le vostre passioni senza paura delle critiche.


domenica 3 maggio 2015

Blogger League

Oggi tocca al blog La Quintessenza Dei Libri!





Oltre ad essere un blogger chi sei nella vita di tutti i giorni?

Sono un liceale 17enne che trascorre metà delle sue giornate sui banchi di scuola e che nella restante parte non riesce a rimanere con le mani in mano. Amo impegnarmi e dare il massimo in quello in cui credo, sia che si tratti di attività scolastiche che di progetti o desideri. Sono anche un sognatore come - credo- molti lettori. Per alcune persone si tratta solo di illusioni, per me invece i sogni sono uno stile di vita, un modo per relazionarmi con il mondo. Se credo in qualcosa, lavoro sodo affinché io possa raggiungere i miei obiettivi e le mie aspirazioni ^_^ I libri sono per me più di una semplice evasione: mi fanno riflettere, pensare. Sono allo stesso tempo divertimento e crescita interiore. Provo quasi un dolore fisico se non riesco a leggere almeno un po' durante la giornata. Oltre alle mie amate letture, adoro anche il cinema e la musica. Non riuscirei a vivere senza questo magico trio. Dolce miele per la vista, l'udito, l'intelletto e il cuore.


Come mai hai deciso di ritagliarti il tuo angolo virtuale? Parlaci del tuo rifugio, quali sono gli argomenti che tratti?
Nei rari momenti in cui non leggo, amo parlare di libri (Che strano, eh? XD). Talvolta mi capitava di iniziare a parlare con i miei amici di letture e proseguire per delle buone orette. Riconoscendo, infine, che nella mia comitiva non ci fossero così tanti "divoratori di libri", ho iniziato a passare sempre più tempo nel fantastico mondo della blogsfera. Spesso mi limitavo ad essere un lettore silenzioso, altre volte dovevo assolutamente commentare. Erano però questi ultimi momenti che mi rendevanno veramente felice: potevo esprimere la mia opinione a riguardo, criticare o concordare, discutere o elogiare. Si è così insinuata via via nella mia mente l'idea di aprire un "angolino" tutto mio dove poter gestire liberamente tutto ciò che riguardava il "mondo di carta". Ora, non c'è un momento in cui mi penta della scelta fatta. Ho scoperto un mondo meraviglioso, composto da amicizie legate da un unico grande collante: i libri.


Perché le persone dovrebbero diventare tuoi lettori fissi?

Questa è difficile, ma, leggendo le interviste degli altri membri, mi consola sapere che non sono l'unico ad avere problemi a rispondere. Personalemente, seguo altri blog perché amo i loro commenti, le loro idee, le loro recensioni e credo che un commento, anche se proveniente da una voce mesta e pacata, possa gratificare gli sforzi di un blogger. Seguire è così per me un sinonimo di "essere vicini a", "supportare". Sono sempre entusiasta di discutere di libri con i miei lettori perché, anche se la lettura è conclusa, è emozionante sapere cosa viene dopo e come ciò ci abbia influenzato.



Quali sono i tuoi sogni nel cassetto?

Sebbene abbia molti sogni, mi sento ancora molto giovane e non so dove la mia strada mi condurrà, ma di una cosa sono certo: spero che il mio blog resti sempre parte della mia vita perché per ora mi sta regalando solo sorrisi ed emozioni. Per quanto riguarda la facoltà che sceglierò, il grande sogno che mi accompagna sin da bambino è quello di intraprendere una carriera nella medicina. Ho sempre guardato questa via con ammirazione e tanta energia. Credo sia una continua evoluzione, un qualcosa che metta sempre in discussione se stessi e le proprie azioni. Un amore che, invece, in questi anni mi sta portando sempre più lontano da casa è il viaggiare. Ho visitato diversi luoghi e di ognuno ricordo aspetti diversi: sapori, odori, meraviglie della natura, abilità dell'uomo, piccoli gesti, grandi persone. Ciò che però ogni viaggio ha lasciato dentro di me, anche se in modi diversi, è una traccia indelebile che mi ha profondamente cambiato.




Vuoi fare un augurio speciale agli altri membri della League?

Certamente! Vi auguro di continuare a credere nei vostri sogni e nelle vostre passioni. Non scegliete mai la strada facile, ma quella che vi rende veramente felici. Vi saranno ostacoli e problemi, ma fatevi forti di ciò che nella vita vi ha sempre supportato (persone, gesti, passioni, emozioni...) e non fatevi mai scoraggiare. Tutto finisce, sia che si tratti di un buon libro che dell'ultimo giorno d'estate, ma ricordatevi ciò che quell'esperienza vi ha portato perché, sebbene faccia male, le persone che ne hanno fatto parte saranno sempre un punto di riferimento, una vocina dentro il cuore.

venerdì 1 maggio 2015

Blogger League

    


- Oltre ad essere una blogger chi sei nella vita di tutti i giorni?
Sono una studentessa di giurisprudenza che in questo preciso momento sta attraversando la classica crisi dello studente universitario e che si chiede "ma davvero?", "Perché sono qui?", "Ho fatto la scelta giusta?", "Dovrei cambiare facoltà?". E via dicendo.
Ovvia mente non sono solo questo, sono una Book Addicted, una sorella, una figlia, un'amica e (a detta di molti) una rompiballe, perché quando voglio qualcosa non smetto di provarci e di fracassare le pelotas agli altri finché non l'ho ottenuta.







- Come mai hai deciso di ritagliarti il tuo angolo virtuale?
Per caso sono approdata su blogger, era da tempo ormai che prima di acquistare un libro andavo sulla rete a cercare delle recensioni e sempre più spesso approdavo sui blog letterari, in particolare Reading is Believing. Mi sono iscritta così, senza pensarci, sono partita all'avventura senza un'idea chiara in mente, infatti nel blog c'è stato il deserto per i primi mesi. Il nome è stato un problema, l'ho cambiato diverse volte prima di diventare Ink Addicted, ma una volta arrivato a questo non l'ho più cambiato, era quello perfetto!





- Parlaci del tuo rifugio, quali sono gli argomenti che tratti?
Sono partita con l'idea di fare solo recensioni, poi dopo un po' ho esplorato la blogosfera, ho visto tutte le rubriche, i blogtour... tutto! Grazie a questo il blog adesso è un po' più... loquace, diciamo. Chi mi segue sa che ultimamente sto cominciando a parlare di altro, dal post sulla Barcaccia al post in cui fangirlo per i Bellarke. Quindi, se sono partita con un lit blog, adesso questo si sta evolvendo.






- Perché le persone dovrebbero diventare tuoi lettori fissi?









Scherzo. O forse no.
Nessuno dovrebbe sentirsi in dovere di diventare mio follower, ma se volete passare al lato oscuro, sono la prima persona con cui parlare per dominare il mondo. E poi abbiamo i biscotti!






- Quali sono i tuoi sogni nel cassetto?

Ne ho tanti, se apriste il cassetto credo che ci sarebbe un esplosione. Il primo di sicuro è viaggiare, vedere tantissimi posti, il secondo è diventare poliglotta, infatti ho fatto il linguistico e presto comincerò ad impegnarmi con i corsi di Babbel (si spera). C'è anche il sogno di diventare scrittrice un giorno, ma quasi nessuna delle storie che ho scritto ha mai visto la fine.


- Vuoi fare un augurio speciale agli altri membri della League?
Spero che i vostri sogni e tutti gli obbiettivi che vi siete prefissati diventino realtà, che la vostra strada per il loro raggiungimento sia piena di ostacoli da superare e di belle esperienze.
E non può mancare... Live long and prosper.




sabato 25 aprile 2015

Perle di...Sherlock Holmes #19

«Proprio così, Watson, patetica e inutile. Ma la vita non è forse tutta patetica e inutile? La sua vicenda non è forse un microcosmo del Tutto? Raggiungiamo qualcosa, l'afferriamo. E alla fine, cosa ci resta in mano? Un'ombra. O peggio che un'ombra - l'infelicità.»

venerdì 24 aprile 2015

Perle di...Sherlock Holmes #18

"Immagini, Watson, che i materialisti, i sensualisti, la gente di mondo - tutti volessero prolungare le loro inutili esistenze. L'uomo spirituale non cercherebbe di evitare di essere chiamato a qualcosa di più alto. A sopravvivere sarebbero quelli meno adatti. Che fogna diventerebbe mai il nostro povero vecchio mondo?"

Blogger League


Conosciamo Giada del blog Fantasticando Sui Libri!


1. Oltre ad essere una blogger chi sei nella vita di tutti i giorni?
Nella vita di tutti i giorni sono una studentessa universitaria, studio lingue all'università di Padova, in un indirizzo che è specializzato nelle letterature straniere e le mie lingue preferite sono il portoghese, l’inglese e lo spagnolo. Sono la sorella maggiore di una bambina di sette anni alla quale sto cercando di trasmettere tutto il mio amore per la letteratura e la passione per i libri, perché penso che se si cresce fin da piccoli in un ambiente culturalmente stimolante i bambini diventeranno degli adulti consapevoli di sé stessi,dei loro sogni e del mondo che li circonda. Sono una ragazza determinata, ordinata, precisa (a volte fin troppo pignola), mi piace che le cose vadano fatte bene, come si deve, perché penso che le cose debbano essere fatte nel migliore dei modi, altrimenti è inutile farle per farle fatte male.

2. Come mai hai deciso di ritagliarti il tuo angolo virtuale? Parlaci del tuo rifugio, quali sono gli argomenti che tratti?
L’idea del blog è nata per puro caso durante una lezione di letteratura inglese 3 l’anno scorso, quando ho iniziato a creare una per una le rubriche del blog e a chiamarlo “Sangue d’Inchiostro”, a quel tempo credevo che quello fosse il nome migliore per me, ma col passare del tempo mi sono accorta che non lo era, perché c’è già un blog letterario che si chiama così, perciò sotto il consiglio di una mia cara amica scrittrice ho deciso di cambiare il nome del blog in “Fantasticando sui libri”, un nome che mi rappresenta molto più del vecchio. Il blog si chiama così perché io amo fantasticare sui libri che leggo, se siete lettori del blog, vi sarà quasi sicuramente capitato di leggere le ipotesi che faccio su un determinato libro oppure le domande che faccio agli autori riguardo al possibile seguito del loro romanzo, perché fantastico molto su queste cose e fangirlo tantissimo sui personaggi dei libri che leggo, sia stranieri che italiani.

3. Perché le persone dovrebbero diventare tuoi lettori fissi?

In realtà penso che nessuno dovrebbe sentirsi obbligato a diventare lettore fisso del blog, se a qualcuno piace ciò che scrivo, ciò che penso riguardo ai libri è un piacere per me accoglierlo in famiglia! E’ questo il messaggio che voglio passare attraverso il blog, ciò che è in realtà il mio blog non è solo un luogo in cui mi rifugio ed in cui racconto ciò che ho sentito, provato durante la lettura dei libri, ma è anche una grande famiglia, dove chiunque desideri entrare è il benvenuto.

4. Quali sono i tuoi sogni nel cassetto?
Ho tantissimi sogni nel cassetto, il primo fra tutti è quello di diventare una scrittrice. Scrivo romanzi da quando avevo tredici anni, da quasi dieci anni e ho fatto molta strada finora ma ne ho ancora tantissima da fare, non so né se né quando riuscirò a pubblicare le mie due saghe, okay vi dico solo che sto scrivendo due saghe fantasy. Un altro mio grande sogno è quello di riuscire a lavorare come traduttrice per una casa editrice che pubblica libri in Italia ^^ Ultimo, ma non per questo meno importante, il mio sogno è quello di laurearmi tra due anni :D

5. Vuoi fare un augurio speciale agli altri membri della League?
Auguro a tutti i membri della Blogger League di leggere più che potete e di realizzare i vostri sogni, perché i sogni sono importanti e senza di essi non saremmo nulla, perché i sogni ci rendono quello che siamo <3 font="">

giovedì 23 aprile 2015

Perle di...Sherlock Holmes #17

"Un cane rispecchia la famiglia in cui vive. Chi ha mai visto un cane giocherellone in una famiglia cupa, o un cane triste in una famiglia felice? La gente ringhiosa, ha cani ringhiosi; la gente pericolosa, ha cani pericolosi. E l'umore dei cani può rispecchiare l'umore di coloro che li circondano."

lunedì 20 aprile 2015

Perle di...Sherlock Holmes # 14

"Avevamo trascorso una lunga serie di settimane vuote e sterili e, finalmente, si era presentato qualcosa su cui concentrare quelle eccezionali capacità che, come ogni altro dono particolare, diventano intollerabili a chi le possiede quando non può servirsene."

domenica 12 aprile 2015

XIV Tappa Blogger League









http://booksherys.blogspot.it/ http://solomaggi.blogspot.it/


Oltre a essere una blogger chi sei nella vita d tutti i giorni?

Sono una ragazza di 26 anni, una mamma e anche una casalinga con la passione per la lettura e la mania di cercare e comprare prodotti sempre nuovi per la pulizia della casa.



Come mai hai deciso di ritagliarti il tuo angolo virtuale? Parlaci del tuo rifugio, quali sono gli argomenti che tratti?



Il blog per me è come un giardino segreto, il mio rifugio tanto cercato per rifugiarmi e dedicare un po di tempo a me stessa. E' nato prima il blog Shining Stars più per me, come promemoria dei libri che volevo leggere e dove immortalare le mie sensazioni e le mie impressioni dopo la lettura di un libro. E' qualcosa che è nata da poco tempo, nemmeno un anno, ma che è cresciuta in maniera esponenziale facendo diventare quella per la lettura una vera propria passione. La difficoltà iniziale è stata capire quale genere mi attirava, poi capito quello ho vissuto esperienze estasianti con i protagonisti dei libri, perchè adoro entrare nel personaggio e provo subito una certa empatia.
Il blog SolOmaggi è nato un pò per caso. Adoro riceve a casa gratuitamente i campioncini che varie aziende sia alimentari che non, spediscono. Andando su internet alla ricerca di questi annunci, ho avuto la possibilità di ricevere molte cose senza pagare, poi da lì ho cominciato anche a candidarmi per testate prodotti nuovi, e ho notato che molte donne sono fans dei campioncini proprio come me quindi perchè non condividere con gli altri quello che so? Infondo è tutto gratis e ho voluto dare la possibilità a chiunque di poterli richiedere.

Perchè le persone dovrebbero diventare tuoi lettori fissi?

Domanda da un milione di dollari. Come ho precedentemente detto, i blog sono nati più come un mio diario virtuale personale e sinceramente quando ho visto i primi lettori fissi, mi sono stupita tantissimo perchè non mi sarei mai aspettata che qualcuno capitasse per caso nel mio blog e che gli piacesse anche. Spero quindi di non deludere chi mi ha dato fiducia e di essere un punto di riferimento per chiunque condivida le mie stesse passioni.



Quali sono i tuoi sogni nel cassetto?


Ne avevo solo uno. Da quando ero piccola ho sempre desiderato fortemente una famiglia e dei figli. Posso dire adesso di aver realizzato il mio più grande sogno nel cassetto, ho due splendidi bambini, il terzo in arrivo e ti prendono tanto di quel tempo che è davvero prezioso trovare un ritaglio di tempo da dedicare ai miei blog, ma è un bell'impegno e so che posso farcela. E poi sogno la pace nel mondo...ovviamente!



Vuoi fare un augurio speciale agli altri membri della league?


Vi auguro tanto amore nella vostra vita, di ridere, di piangere, di gioire, di arrabbiarvi, di commuovervi, di emozionarvi di essere forti, di respirare, di essere donne...di essere vive!

Perle di...Sherlock Holmes #6

"Uno dei nostri più grandi statisti disse che il miglior riposo è un cambiamento di lavoro"

sabato 11 aprile 2015

mercoledì 8 aprile 2015

Perle di...Sherlock Holmes #2

"Date le circostanze, ovviamente fui attratto da Londra, quel grande pozzo nero dal quale tutti i perdigiorno e gli sfaccendati dell'Impero vengono irresistibilmente inghiottiti."

martedì 7 aprile 2015

Perle di... Sherlock Holmes





Ieri, dopo quasi tre mesi, ho finito il volume "Tutto Sherlock Holmes", inutile dire che la sensazione che rimane è quella della separazione da degli amici con i quali si sono vissute tante avventure e i lettori più appassionati conosceranno benissimo questa sindrome....

E' un vero must, una lettura imperdibile per tutti gli amanti del genere e non solo, ci sarà un motivo se passano i secoli e i fan di Sherlock e Watson continuano a venir fuori come funghi e si fanno così tanti adattamenti cinematografici e televisivi...chissà cosa ne penserebbe oggi Sir Arthur Conan Doyle vedendo ciò che è diventata la sua opera.

Visto che non mi sento pronta a separarmene ho deciso di pubblicare alcune delle citazioni presenti nei racconti che mi sono piaciute molto e che chiamerò "Perle di...Sherlock Holmes".


P.S. consiglio vivamente la visione dello sceneggiato televisivo della BBC "Sherlock" con Benedict Cumberbatch e Martin Freeman nel ruolo dei due protagonisti, un adattamento moderno e assolutamente geniale di un classico, pieno di suspance, azione e ironia.




"Quante volte le ho detto che, eliminato l'impossibile, ciò che resta, per improbabile che sia, deve essere la verità?"

martedì 24 marzo 2015

Read Along "Il primo bacio a Parigi" Tappa #3


Buonasera cari lettori, eccoci pronti per la terza tappa della nostra Read Along, vi ricordo che è possibile partecipare in qualsiasi momento, per maggiori info potete cliccare sul banner sottostante.





Questo il calendario:

10 Marzo: Presentazione libro + Cap. 1-12 => Beira’s Heart
17 Marzo: Presentazione personaggi + Dream cast + Cap. 13-24 => La Quintessenza dei Libri
24 Marzo: Citazioni preferite+ Cap. 25-36 => The Girl Lost in Books
31 Marzo: Giveaway + Cap. 37-47 => Palle di neve di Co.

I nostri protagonisti sono tornati in America per le vacanze natalizie, per Anna sarà l'occasione per rivedere la sua migliore amica e Toph (!) il ragazzo per il quale crede di avere una cotta, per St. Claire significa rivedere la madre gravemente malata.
Ma il destino ha in serbo un piccolo tiro mancino....e se non fosse proprio il massimo ritrovare i tuoi amici?...non aggiungo altro per non spoilerare!
Comunque Anna e St. Clair si sentiranno spessissimo telefonicamente e questo li aiuterà ad affrontare le vacanze nell'attesa di ritornare a Parigi (finamente!) e creeranno un legame sempre più forte.
Al loro rientro sarà palese quello che provano l'uno per l'altra ma St.Clair sta attraversando un momento molto difficile della sua vita e non se la sente di perdere le persone alle quali è legato, foss'anche una ragazza che non ama più.

Bene veniamo ad alcune delle frasi più carine di questo libro, quello che voglio sapere è chi le dice e in quale capitolo!

1 Oddio. E' inglese.
"Ehm.E' la stanza di Mer, questa?" domanda.
Dico sul serio, non conosco nessuna ragazza americana che riesca a resistere a un accento inglese.

*fuori programma: solo americana?????????*

2 "Esatto. Quindi dovresti approfittarne, quando ti capita l'occasione: e la superstizione vuole che, se esprimi un desiderio sopra quella rosa, si avvererà".

*fuori programma: che cosa romantica!*

3 "Ah, già.Non provate a farvela, perché me la faccio già io.
FANCULO, ATLANTA, BUONANOTTE!"

*fuori programma: un soggetto del genere è da calci in c... :) *

4 " Camminiamo e basta. E poi aspettiamo finché il resto del mondo non cessa di esistere."

*fuori programma: troppo bella!*

E per concludere, che significa "Callipige?" 
Ahahahahahah
Questa parola la useremo in tanti :D

Per le risposte potete usare il modulo di contatto!


lunedì 23 marzo 2015

XIII Tappa Blogger League



Nuovo appuntamento con la BL, oggi parliamo del blog Liber Arcanus.






Oltre ad essere una blogger chi sei nella vita di tutti i giorni?

Ancora per poco - spero - sarò una studentessa di architettura (poi ci saranno brutti esami di stato da affrontare per diventare architetto vero e proprio!), ma detta tra noi mi sento qualunque cosa faccia una sognatrice alquanto disorganizzata! Penso, progetto, metto a punto mille idee, in qualsiasi momento della giornata che poi puntualmente non riesco a concretizzare causa altre idee ;) 


Come mai hai deciso di ritagliarti il tuo angolo virtuale? 
Parlaci del tuo rifugio, quali sono gli argomenti che tratti?

Era una delle sopracitate mille idee nata dopo un periodo di primi e stessentissimi esami universitari. Avevo bisogno di ritagliami in qualche modo il mio spazio personale - dove tiranneggiare per imporre le mie letture ovviamente u.u - e grazie a Lady Lannister… pardon, grazie a Lady Ekathle, una tisana alla menta e il suo divano eccomi qui quattro anni, esatti, dopo! (Si è il comple-blog, beh, del blog ^_^)
L'idea iniziale era di parlare per lo più di fantasy, come si evince vagamente dal titolo spero XD, ma poi ho finito per parlare di ogni libro, serie e autore che attirasse la mia attenzione!


Perché le persone dovrebbero diventare tuoi lettori fissi?

Non voglio obbligare nessuno a diventare lettore fisso, credo debba venire da chi legge la voglia unirsi al blog per restare aggiornato sulle farneticazioni… ehm… profonde recensioni u.u
Ma se ovviamente qualcuno si sente ispirato non farà che rendermi stra orgogliosa del mio piccolo angolino e sarò incentivata a fare di meglio per i miei lettori ^_^
In ogni caso un commentino anonimo qua e la fa altrettanto bene alla stima ;D


Quali sono i tuoi sogni nel cassetto?

Immagino che come accada un po' a tutti amerei lavorare in qualche libreria o biblioteca, per quanto abbia scelto una carriera parecchio diversa molto molti anni fa, e perché no, riuscire a tirar fuori dal cassetto IL romanzo, quello con cui ho iniziato a scrivere e che sta lì in attesa di essere ripreso in mano e di avere la sua conclusione!
Ma penso mi limiterò a sognare un'appartamentino tutto mio, con legno scuro, mobili bianchi e la mia immancabile coperta a treccione rossa! :3


Vuoi fare un augurio speciale agli altri membri della League?

Non lasciate mai che i problemi - con altri blogger, con le case editrici, con amici, parenti e chi più ne più ne metta - rovini la gioia che provate quando scrivere sul vostro blog!


Con questo è tutto, vado a cercare una bella torta di compleanno - rigorosamente di amaretti e mandorle - per il mio angolo speciale! E per la festa, tutti invitati ovviamente: letture in compagnia ;D